postheadericon Mozione per il corridoio Baltico



Una mozione per non vanificare il lavoro, che ha visto la Regione Marche impegnata a far si che il Corridoio Baltico Adriatico sia prolungato fino al porto di Ancona, è stata Presentata dai Consiglieri regionali Enzo Giancarli, Presidente della Commissione regionale Assetto territoriale, Adriano Cardogna, Presidente della Commissione regionale per le Politiche Europee e Daniele Silvetti, Vice Presidente della Commissione Assetto territoriale.



Nell'atto si chiede alla Giunta regionale di promuovere ogni azione presso il Governo Italiano, anche attraverso un tavolo di coordinamento della Conferenza Stato Regioni e le istituzioni europee, affinché non sia reso vano dicono i consiglieri - il risultato ottenuto in Commissione Trasporti a Bruxelles che ha approvato nel 2012 un emendamento alla proposta di regolamento sulle reti trans europee per prolungare il Corridoio Baltico Adriatico da Ravenna ad Ancona.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito