postheadericon Un anno fa l'alluvione di Senigallia

E' trascorso un anno dall'alluvione che il 3 maggio scorso colpì Senigallia.

Oltre 179 milioni di euro di danni, più di 5 mila abitazioni allagate e 1.500 persone rimaste senza niente.

In 12 mesi la città si è rialzata, ma i fondi scarseggiano, cittadini e imprese aspettano ancora i risarcimenti e ad ogni piena del fiume Misa torna la paura.

Il portavoce del coordinamento dei Comitati alluvionati, l'avvocato Corrado Canafoglia, punta ai risarcimenti. "Nei prossimi giorni attiveremo un tavolo di mediazione tra gli alluvionati e gli enti che a nostro avviso sono in qualche maniera responsabili dell'alluvione''.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito