postheadericon Strutture residenziali. Nelle Marche 400 posti letto in più





La giunta regionale ha approvato la delibera sul fabbisogno delle strutture residenziali e semiresidenziali delle aree: sanitaria extraospedaliera, socio-sanitaria e sociale.

Per il 2015 potranno essere convenzionati con copertura finanziaria un totale di 500 posti letto:

280 posti in Residenza protetta

120 Posti in Residenza protetta demenze

80 posti in Residenza sanitaria assistenziale

20 posti per l'Area delle psicopatologie dell'età evolutiva (disturbi comportamento alimentari).

Questi posti vanno ad aggiungersi a quelli convenzionati lo scorso anno. Nel triennio, che si completerà nel 2016, potranno essere convenzionati in totale 900 posti letto.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito