postheadericon Sanità regionale per le residenze extra ospedaliere e sociosanitarie

Livelli di assistenza uniformi e criteri di rilevazioni identici dei costi gestionali per le strutture residenziali e semiresidenziali extra ospedaliere e sociosanitarie delle Marche. L'obiettivo è offrire servizi migliori, consentendo alla Regione di recuperare risorse da reinvestire sul territorio.



Lo prevede una delibera della Giunta regionale, approvata su proposta dell'assessore alla Salute, Almerino Mezzolani. L'atto rappresenta un ulteriore passo in avanti verso il processo di riforma delineato dal Piano socio sanitario che punta sull'appropriatezza e sulla sostenibilità dell'offerta.



L'atto adottato dalla Giunta prevede un unico documento di definizione degli standard di assistenza e di rilevazione dei costi gestionali nell'ambito della residenzialità e semi residenzialità sanitaria e sociosanitaria.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito