postheadericon Banda di albanesi sgominata

Accerchiati ed arrestati ad Osimo Stazione. Sono in manette, in attesa di processo, due albanesi, uno residente a Castelfidardo ed un altro giunto in zona circa un mese fa, accusati di tre furti in abitazioni di Osimo e Recanati e sospettati di altri colpi perpetrati in alcune abitazioni di Loreto e dell'osimano. Nella loro casa un bottino di 10.000 euro ed oggetti di valore sottratti la notte precedente a due recanatesi e due settimane prima ad un osimano. I carabinieri stanno approfondendo le indagini, convinti che altri due uomini facciano parte della banda di malviventi.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito