postheadericon Castelraimondo, ladri in fuga

Erano riusciti ad entrare in un capannone di Fabriano e dopo aver caricato il furgone Fiat Ducato di oltre cinque quintali di cavi di rame si stavano allontanando in direzione di Castelraimondo. Grazie alla preziosa collaborazione di un cittadino, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Camerino ed i colleghi della Stazione di Castelraimondo sono riusciti ad intercettare il furgone alla periferia di Castelraimondo. Il conducente ed il passeggero, quasi certamente stranieri, hanno abbandonato il veicolo in strada e si sono allontanati a piedi in una boscaglia, facendo perdere le proprie tracce. I due ladri sono ora ricercati dai Carabinieri. Il furgone è risultato intestato ad un nomade residente a Ravenna ed ora è sotto sequestro. La refurtiva recuperata, per un valore di oltre 1.000 euro, è stata restituita al proprietario.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito