postheadericon Carabinieri di Camerino recuperano refurtiva

Importante rinvenimento di refurtiva da parte dei Carabinieri della Stazione di Fiastra che hanno trovato in un bosco in località Monastero, al confine con il comune di Cessapalombo, alcuni sacchi contenenti argenteria e utensili di vario genere: trapani, decespugliatori, smerigliatrici, videocamere. Con ogni probabilità il rinvenimento della refurtiva è da mettersi in relazione alla presenza dei militari in zona che evidentemente ha disturbato i malviventi notati mentre stavano probabilmente trasferendo la refurtiva da un nascondiglio che preferivano abbandonare per scongiurare di essere scoperti. Dopo il rinvenimento, i Carabinieri hanno accertato che il materiale ritrovato costituiva il bottino di furti commessi in alcuni casolari della zona. I proprietari, contattati dai militari, hanno riconosciuto una parte dello stesso e ne sono quindi rientrati in possesso.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito