postheadericon Multate due vongolare a Civitanova Marche

Nella mattinata di ieri la Guardia costiera di Civitanova ha accertato la presenza di due “vongolare” che pescavano sotto costa e in una zona non consentita.



Ai comandanti delle due imbarcazioni è stato contestato l'illecito amministrativo per violazione del Regolamento comunitario, che impone alle vongolare, l'osservanza della distanza dalla costa superiore alle 0,3 miglia nautiche.



La sanzione ammonta a 4.000 euro per ogni imbarcazione e con l'entrata in vigore della licenza da pesca a punti, ai comandanti e ai titolari della licenza sono stati applicati sei punti ciascuno.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito