postheadericon Sequestrati dalla guardia di finanza circa 3.000 articoli con marchi contraffatti

Due senegalesi denunciati, circa 3.000 capi contraffatti e un'auto sequestrati. È il bilancio dell'operazione condotta dalla Guardia di Finanza di Porto Recanati che ha bloccato un rifornimento di capi contraffatti verso l'Hotel House.



L'operazione segue la scoperta fatta lo scorso aprile di un deposito all'interno dell'Hotel House, che aveva portato al sequestro di 500 mila capi contraffatti e all'arresto dei due responsabili.



Le Fiamme gialle da tempo cercavano di intercettare i rifornimenti che dovevano arrivare per alimentare il mercato del falso nei centri turistici della regione.



L'altra notte i finanzieri hanno intercettato e bloccato un'auto che si dirigeva verso l'Hotel House piena di scatoloni. All'interno erano contenuti circa 1.500 capi contraffatti, in particolare scarpe sportive. Il conducente dell'auto è stato denunciato.



I finanzieri hanno denunciato anche un altro senegalese che si era avvicinato a piedi all'Hotel House con due scatoloni contenenti circa 1.500 occhiali da sole con le relative custodie, tutti contraffatti.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito