No images
Seguici
fbtwyt
Home Video News del 17/04/2013

 

VideoTolentino è in onda con i seguenti canali:

 

VideoTolentino    LCN 14 (CANALE 14)

VideoTolentino3  LCN213 (213 NEWS & LIVE)

VideoTolentino4  LCN610 (610 SPORT & MUSICA)

VideoTolentino5  LCN611 (RadioStudio7 TV)

 

Clicca sul menu VIDEO per vedere gli ultimi video caricati,

oppure vai su: http://www.youtube.com/user/VideoTolentino

 

Lo streaming al seguente link:

Canale 14 Live Stream: apri in VLC

 

Tel. 0733 974554 - Fax. 0733 972558 - Mail: info@videotolentino.it

 

postheadericon Video News del 17/04/2013





Tolentino. Bando Biennale dell'Umorismo
Prorogata sino all'8 maggio prossimo la scadenza del bando per partecipare al concorso “Premio Città di Tolentino” della 27a Biennale Internazionale dell'Umorismo nell'Arte. La proroga è stata decisa per dare alla biennale una visione artistica quanto più ampia possibile del tema. Sono già centinaia i lavori giunti da tutto il mondo in particolare da Cina e Giappone. Molto nutrita la partecipazione di artisti provenienti dall'est Europa, in particolare dalla Russia; numerosi anche gli artisti iraniani.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Tolentino. Marino Esposto Cesolari festeggia 100 anni
Un altro tolentinate ha raggiunto ieri il traguardo dei 100 anni!
Il signor Marino Esposto Cesolari è nato infatti a Tolentino il 16 aprile del 1913. Parenti, amici, nipoti e pronipoti lo festeggeranno domenica 21 aprile con una grande festa. Anche noi saremo presenti con le nostre telecamere per festeggiare il signor Marino e congratularci con lui!!!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Senigallia. E' morta in ospedale la cinese investita
E' morta all'Ospedale Torrette di Ancona la donna cinese 50enne travolta ieri mattina da un autobus davanti alla stazione ferroviaria di Senigallia. La donna era stata investita da un autobus durante una manovra per immettersi sulla statale Adriatica, finendo sotto una ruota posteriore del mezzo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Civitanova. Domani quinto appuntamento per la campagna "Dipendi da te"
Proseguono gli incontri della campagna “Dipendi da te” organizzata dall'Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Civitanova, in collaborazione con l'associazione Age e la società Praxis.
 
Il quinto appuntamento in calendario si svolgerà domani, giovedì 18 aprile, presso la sala letture della Biblioteca “Zavatti” con Samuele Cognigni (psicologo gruppo analista) che illustrerà l'altra faccia della disgregazione coniugale: i figli divisi. Relazioni in età prescolare, pre-adolescenziale, adolescenziale. L'ingresso è gratuito, e l'inizio è previsto per le ore 21.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Coldiretti. Carne di cavallo nelle olive ascolane
Il ritrovamento di carne di cavallo nelle olive ascolane causa un gravissimo danno d'immagine ed economico ai produttori e rende necessario l'obbligo dell'etichetta d'origine per tutelare quello che è un simbolo del territorio, tra l'altro a Denominazione di origine protetta. E' quanto dichiara Coldiretti Marche nel commentare i risultati sulle analisi effettuate dai Carabinieri dei NAS, su incarico del Ministero della Salute, circa la presenza di carne equina non dichiarata in etichetta in alimenti commercializzati in Italia. Tra i campioni contenenti cavallo in misura superiore all'1 %, anche le olive ascolane prodotte da un'industria picena.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Seconda edizione di Karate "Città di Camerino"
Domenica 24 Marzo si è disputata la seconda edizione della manifestazione di Karate “Città di Camerino” alla quale hanno preso parte ben 19 società sportive provenienti da Marche, Umbria, Lazio e Toscana con oltre 120 atleti in gara tra i quali si sono distinti gli allievi del “Kyusho Karate Club Camerino” guidati dal Maestro Cioci Moreno. In particolare tra gli atleti che hanno gareggiato, Francesco Pazzelli ha conquistato l'oro, mentre l'argento è andato ad Alessio Crocetti, a Maurizio Salvadei ed a Fluturim Zendeli. Il bronzo infine è stato ottenuto da Filippo Santarelli. Nel Kumite invece si sono aggiudicati la medaglia di bronzo Mirco Santacchi, Maurizio Salvadei e Fluturim Zendeli.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Provincia. Corso di formazione professionale per chi ha abbandonato la scuola
Un'opportunità di formazione professionale, spendibile in tutta Europa, per i giovani tra i 16 e i 18 anni che hanno abbandonato la scuola. La offre la Provincia di Macerata finanziando, con risorse del Fondo sociale europeo, due corsi per il conseguimento della qualifica di operatore dell'abbigliamento e di operatore ai servizi di vendita della grande distribuzione organizzata. La Provincia finanzia, inoltre, una terza azione formativa per la qualifica professionale di operatore meccanico. Tutti e tre i percorsi sono biennali e gratuiti: sono coinvolti gli istituti scolastici di Potenza Picena, di Civitanova Marche e di Recanati. Per presentare le domande relative ai primi due corsi c'è tempo fino al 20 aprile, mentre la scadenza per il corso di operatore meccanico è fissata al 18 maggio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Domani sera la diretta di VideoTolentino e Cronache Maceratesi
“S.O.S. lavoro: il confronto. Affrontare l'emergenza e creare nuove opportunità”.
 
È questo il titolo dell'incontro in diretta promosso dalle redazioni di videotolentino e cronache maceratesi.
 
Domani, giovedì 18 aprile, alle ore 21,00, in diretta dal teatro della Società Filarmonico Drammatica di Macerata sui canali 14 e 610 di Videotolentino e in streaming su www.cronachemaceratesi.it.
 
Istituzioni, associazioni di categoria, sindacati, amministratori, imprenditori e cittadini affronteranno insieme temi fondamentali per il nostro territorio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Esercitazione a Monte San Vicino promossa dal Soccorso Alpino
Un gruppo di escursionisti si perde sul Monte San Vicino e viene recuperato dopo un'operazione promossa dall'Aeronautica militare e organizzata dal Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico delle Marche, con il Corpo forestale dello Stato e l'Esercito. Si tratta di un'esercitazione, che e' cominciata ieri a Poggio San Romualdo, una frazione del Comune di Fabriano, e si concluderà oggi, dopo una notte di ricerche dei dispersi, anche con gli elicotteri.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Domani il voto per l'elezione del Presidente della Repubblica
Inizia domani mattina il voto per l'elezione del nuovo presidente della Repubblica. Tra i 1007 grandi elettori ci sono anche tre rappresentanti della Regione Marche, il presidente Gian Mario Spacca, il presidente dell'assemblea regionale Vittoriano Solazzi, entrambi per la maggioranza, e Giacomo Bugaro, vicepresidente dell'assemblea, esponente del PdL. Ma la scelta dei nomi, nell'area del Partito democratico, è stata tuttaltro che facile. Dopo le sorprese riservate dal voto, in cui Spacca non aveva ottenuto voti sufficienti per andare a Roma, il Pd, al termine di una verifica interna, ha confermato sostegno alla maggioranza e al presidente.
Forti critiche all'operato del Partito democratico, invece, sono arrivate da Giulio Natali, capogruppo Centrodestra Marche.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Conto alla rovescia per Macerata Digitale
Conto alla rovescia per Macerata digitale e nuovi servizi legati alla carta studenti ed al wi-fi free in città. Domani, giovedì 18 aprile, alle ore 18.30, nella Biblioteca Mozzi Borgetti, il via alla carta e alla connettività gratuita ad internet nelle vie e piazze del centro storico, nel corso di una serata che vedrà di nuovo protagonisti i giovani e le istituzioni che hanno dato vita al progetto, nonché performance virtuali allestite per l'occasione in città.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



La Regione approva le nuove divise per la Polizia locale
A oltre 15 anni dalla loro ultima revisione, la Regione Marche ha approvato le nuove divise per la Polizia locale (municipale e provinciale). Tra le novità, quelle di “Gala” e quelle “Operative”, finora non previste come di ordinanza. L'adeguamento ha chiesto un “complesso e impegnativo lavoro” che si è dovuto uniformare anche alla normativa sulla sicurezza e sulla visibilità. L'aggiornamento, da parte dei Comuni e delle Province, potrà avvenire nell'arco di 2 anni.  Una scelta ispirata al criterio del contenimento della spesa pubblica.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Cingoli. Continua la protesta contro i tagli alla sanità
Continua la protesta del Comune e degli abitanti di Cingoli contro il riassetto dell'ospedale cittadino.
Da ieri mattina, sotto la sede del Consiglio regionale, sosta un camper con striscioni e pannelli fotografici per protestare contro i tagli alla sanità che toccano da vicino anche la struttura sanitaria cingolana.
“Ogni giorno fino a sabato 27 aprile - ha detto il Sindaco di Cingoli Filippo Saltamartini - il mio ufficio sarà trasferito ad Ancona nel camper qui posizionato.”
Una decisione clamorosa quella del primo cittadino cingolano che non è passata inosservata: una collaboratrice del governatore Spacca avrebbe infatti chiesto la rimozione degli striscioni e dei pannelli fotografici esposti.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Latini chiede il mantenimento dei Giudici di pace nelle Comunità Montane
La Regione Marche ha deliberato con atto di Giunta la proposta di stanziare  contributi  per il mantenimento dei Giudici di pace solo ai Comuni delle Comunità montane.
 
“Il contributo a sostegno del mantenimento degli uffici - spiega il consigliere regionale Dino Latini - vanno erogati a tutti i Comuni che vogliono mantenere il servizio”.
 
Per questo il consigliere Latini ho presentato una proposta di legge che preveda l'erogazione di un contributo a tutti i comuni interessati e che ne faranno esplicita richiesta.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Macerata. 27a edizione del Premio Collevario
Giunge alla 27a edizione il Premio Collevario, un'iniziativa promossa dalla parrocchia del Buon Pastore di Macerata e dal locale circolo Acli, che ogni anno si svolge nell'ambito della Festa del quartiere. Domani, 18 aprile, ci sarà in serata la consegna del Premio a Padre Alberto Panichella, che da anni svolge il suo servizio nelle periferie delle metropoli brasiliane. Molti i nomi di rilievo a cui è stato donato il riconoscimento in questi anni, tra loro anche monsignor Ersilio Tonini, l'oncologo Luciano Latini, Li Pistacoppi, Le Macine, il laboratorio “La Tela”, e tanti altri ancora!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Si è aperto ieri il corso della scuola di Politica
Si è tenuto ieri, al Palazzo Ducale di Camerino, il primo incontro per la scuola europea di cultura politica “Ex Sapientia Concordia”.
Il tema del primo appuntamento è stato: “Italiani all'estero, immigrati in Italia: due storie parallele di identità e multiculturalismo”.
È invece per venerdì 19 aprile alle ore 14.30 l'appuntamento con l'On. Marco Pannella; la discussione avverrà all'interno del carcere di Camerino alla presenza dei detenuti.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Tolentino. Parte l'asta per la farmacia comunale
Parte da un prezzo base di 1 milione e 700 mila euro, come risulta da una perizia redatta dal tecnico incaricato, l'asta indetta per la vendita dell'esercizio della farmacia comunale di Tolentino. La Giunta Municipale ha infatti deliberato lo schema di bando per dare esecuzione alla prima asta pubblica per la vendita della stessa farmacia.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Approvato in Regione il nuovo assetto del Trasporto Pubblico Locale
Approvato ieri mattina in Regione il testo di riorganizzazione degli assetti del Trasporto Pubblico Locale, che prevede una nuova ripartizione tra Regione ed enti locali. La proposta di legge fornisce infatti alla Regione Marche uno strumento indispensabile sia per esigenze di risparmio, sia per l'adeguamento al nuovo quadro normativo nazionale. Il testo presentato prevede un bacino unico regionale per la programmazione integrata dei servizi automobilistici e ferroviari e ambiti di gestione dei servizi urbani ed extraurbani corrispondenti a quelli delle province marchigiane.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Unicam in lutto per la scomparsa di Giacomo Renzoni
E' morto ieri mattina, colto da un malore, nel Palazzo della Regione Marche, dove era stato chiamato a presentare una proposta di legge sull'assistenza sanitaria per gli animali da affezione, il prof. Giacomo Renzoni, direttore della Scuola di Scienze mediche veterinarie dell' Universita' di Camerino. Renzoni, 61enne, era nato a Pisa. Sotto la sua direzione, la scuola aveva ottenuto la certificazione europea Eaeve, assegnata solo ad alcune Facoltà in Europa, pochissime in Italia.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Raffineria api, venerdì l’assessore Luchetti incontra i sindacati
L'assessore regionale al Lavoro, Marco Luchetti, ha convocato per venerdì 19 aprile, alle ore 12.30, presso la sede della Regione Marche, un incontro sulla situazione della raffineria Api di Ancona. Sono stati invitati a partecipare le segreterie provinciali di Cgil, Cisl, Uil e le rappresentanze sindacali aziendali. Nel corso della riunione verrà fatto il punto sulla situazione, alla luce del recente incontro a Roma tra la proprietà e le organizzazioni sindacali, per valutare le prospettive dell'impianto di Falconara Marittima.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Appello per i gatti di Laura Fava
Laura Fava, la donna deceduta nel suo appartamento di Tolentino, non aveva parenti vicini, ma viveva con le sue due gattine che erano la sua unica compagnia. Attualmente uno dei due felini è stato adottato, mentre l'altro è ancora in attesa di una sistemazione.
 
Chiunque fosse interessato a dare una famiglia alla gattina può telefonare ai numeri 329/9013693 - 333/6015745.
 
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Urbino. Avvocatessa sfigurata con l'acido
Una avvocatessa 35enne di Urbino, e' stata aggredita ieri sera nell'androne di casa a Pesaro da un uomo con il volto coperto che le ha gettato sul viso dell'acido. La donna ha aperto il portone e ha trovato dentro l'aggressore, che forse conosceva. Sembra infatti che prima di essere trasportata in ospedale a Parma, in gravissime condizioni, abbia fatto un nome, pare quello di un suo ex. La donna rischia di perdere la vista.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Tolentino. Bando Officine Junior Contest
Il concorso Officine Junior contest- RadarR è un'opportunità per tutti i giovani attori, sceneggiatori e filmmakers residenti nella regione Marche, promossa dall'Amministrazione Comunale di Tolentino nel contesto del progetto regionale Giovani Ri-cercatori di senso, in collaborazione con il centro di formazione e produzione cinematografica OffiCine Mattòli.
Il tema è “raccontare le Marche”, con particolare attenzione non solo ai luoghi specifici del territorio, ma anche a storie che descrivano la realtà sociale di questa regione. Tutto il materiale richiesto deve essere inviato entro il 20 aprile prossimo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito

 
InTV
LIVE STREAMING
Ora in onda
Programmazione

 

intv

RE-LIVE
Rivedi tutto

Condividi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito