No images
Seguici
fbtwyt
Home Video News del 19/04/2013

 

VideoTolentino è in onda con i seguenti canali:

 

VideoTolentino    LCN 14 (CANALE 14)

VideoTolentino3  LCN213 (213 NEWS & LIVE)

VideoTolentino4  LCN610 (610 SPORT & MUSICA)

VideoTolentino5  LCN611 (RadioStudio7 TV)

 

Clicca sul menu VIDEO per vedere gli ultimi video caricati,

oppure vai su: http://www.youtube.com/user/VideoTolentino

 

Lo streaming al seguente link:

Canale 14 Live Stream: apri in VLC

 

Tel. 0733 974554 - Fax. 0733 972558 - Mail: info@videotolentino.it

 

postheadericon Video News del 19/04/2013





Macerata digitale, presentati i servizi del nuovo progetto
 
Wi-fi gratuito nelle principali vie e piazze del centro storico di Macerata, una carta studenti per 10.000 iscritti all'Università ed all'Accademia di Belle arti, un percorso tematico e in realtà aumentata: sono i contenuti di Macerata digitale presentati ieri nella sala Castiglioni della biblioteca Mozzi Borgetti.
 
Macerata digitale rappresenta un'iniziativa congiunta di Comune e Università caratterizzata dall'accoglienza e dall'innovazione. Con il progetto la rete wi-fi gratuita viene estesa al centro storico, nei parchi e nelle stazioni per consentire l'accesso ai servizi on-line attraverso un'unica autenticazione.
 
La carta studenti, invece, darà accesso a riduzioni in cinema, teatri e nelle strutture sportive: più di 100 esercizi commerciali attueranno sconti dal 10 al 30% e offerte in particolari giorni della settimana.
 
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Avvocatessa sfigurata con l’acido, è caccia a due albanesi
 
Per l'aggressione all'avvocatessa Lucia Annibali, sfigurata con l'acido la notte tra martedì e mercoledì scorsi, gli inquirenti cercano due albanesi.
 
Secondo gli investigatori sarebbero i complici, ed esecutori materiali dell'aggressione avvenuta nell'appartamento di Pesaro della professionista.
 
Secondo i carabinieri il presunto mandante sarebbe il suo ex, un avvocato di 35 anni di Pesaro. Il legale al momento è in stato di fermo nel carcere di Villa Fastiggi con l'accusa di concorso in lesioni volontarie gravissime.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Operazione in A14 della Mobile di Ancona, due arresti per droga
 
Due persone arrestate e oltre 600 grammi di eroina sequestrati. È il bilancio dell'operazione condotta dalla Squadra mobile di Ancona sull'autostrada A14 in collaborazione con la polizia stradale.
 
L'operazione che si inserisce nell'ambito dei controlli realizzati sul tratto autostradale, ha portato al sequestro anche di 37 grammi di hascisc e 5 grammi di marijuana.
 
Le due persone arrestate sono un siciliano, residente nel Fermano, trovato in possesso di 600 grammi di eroina all'uscita del casello di Porto Sant'Elpidio e un magrebino con il resto dello stupefacente, bloccato nel piazzale del casello.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Porto Sant’Elpidio. Ruba il borsello a un imprenditore, arrestato 33enne
 
Ieri mattina i carabinieri di Porto Sant'Elpidio hanno arrestato un 33enne, ritenuto l'autore del furto, avvenuto lo scorso 2 aprile, ai danni di un imprenditore del luogo, a cui aveva sottratto un borsello contenente carte di credito e bancomat.
Secondo gli inquirenti il ladro avrebbe utilizzato le carte, effettuando prelievi per svariate centinaia di euro e tentando, in un negozio di Porto Sant'Elpidio, di pagare un costoso cellulare.
 
L'arresto è avvenuto in strada, i carabinieri hanno trovato addosso al ladro, un consistente quantitativo di eroina nascosta in una scarpa, un paio di forbici e tre siringhe. Per cui e' stato anche segnalato per i reati di porto di strumenti atti ad offendere e uso personale di sostanza stupefacente.
 
L'uomo e' rinchiuso nel carcere di Fermo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



"Sos lavoro: il confronto. Affrontare l’emergenza e creare nuove opportunità"
 
Una lunga maratona dedicata ai temi dell'economia è stata la diretta andata in onda ieri sera dal teatro della società filarmonico drammatica di macerata.
 
L'evento, promosso dalle redazioni di Videotolentino e Cronache maceratesi, ha visto sul palco e in platea i principali rappresentanti delle istituzioni, dell'impresa, delle parti sociali.
 
“Sos lavoro: il confronto. Affrontare l'emergenza e creare nuove opportunità” questo il titolo dell'incontro in cui sono stati toccati i principali temi che stanno interessando la vita delle nostre comunità in questi ultimi mesi, come la mancanza di lavoro e i problemi sociali che ne derivano.
 
 
Per chi non avesse potuto seguire l'evento vi ricordiamo che questa sera a partire dalle ore 23 e domani sabato 20 aprile dalle ore 15, trasmetteremo in replica il dibattito.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Alloggi in locazione, nuovi criteri per aiutare gli inquilini a basso reddito
 
Aiutare gli inquilini a basso reddito, attraverso un contributo regionale che abbatta il costo degli affitti per le famiglie in difficoltà economiche.
 
È l'obiettivo della proposta di legge che la Giunta regionale ha inviato al Consiglio delle autonomie locali per il parere, prima dell'adozione definitiva.
La proposta indica come beneficiari i cittadini che hanno una capacità economica non superiore all'assegno sociale Inps 2013, pari a 5mila 749 euro.
 
Per i contributi saranno disponibili 1 milione e 250 mila euro.
 
“Nonostante l'azzeramento del Fondo statale dal 2012 -  ha affermato l'assessore all'Edilizia pubblica, Antonio Canzian - la Regione continua a sostenere le famiglie in difficoltà con risorse proprie.
Negli ultimi anni - ha continuato Canzian - si è verificato un progressivo aumento delle domande per usufruire del contributo di sostegno alle abitazioni in locazione: dalle 6.300 del 2002, siamo passati alle 9.300 del 2012.”

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Anche nelle Marche l'Agenzia per le imprese
 
La prima Agenzia per le imprese promossa da Confartigianato aprirà le sue sedi territoriali in Veneto, Lombardia, Lazio e anche nelle Marche.
 
Il via libera del Mise è stato annunciato dal ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera alla Convention Servizi dell'associazione di categoria.
 
Le Agenzie per le imprese sono organismi privati che possono svolgere attività amministrative di competenza dei Comuni: gli imprenditori potranno rivolgersi direttamente alle Agenzie per depositare la documentazione necessaria per avviare, trasformare, trasferire o chiudere l'attività di impresa.
 
Le Agenzie verificheranno la regolarità della documentazione e rilasceranno un attestato che consentirà alle imprese l'avvio immediato delle attività o una significativa riduzione di tempi e costi per le procedure.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Ufficio Europa Integrato e Distribuito, riunito il nucleo di coordinamento
 
Per combattere la crisi economica e potenziare le politiche del lavoro e dello sviluppo, la Provincia di Macerata ha costituito l'Ufficio Europa Integrato e Distribuito per realizzare un coordinamento delle azioni svolte dai singoli Enti nella gestione delle politiche comunitarie.
 
Alla realizzazione dell'Ufficio hanno contribuito anche le Università di Camerino e Macerata, la Camera di Commercio e Confindustria Macerata.
 
La finalità dell'Ufficio Europa Integrato e Distribuito è quella di attuare un percorso istituzionale per indirizzare la programmazione regionale verso progetti utili alle reali esigenze del territorio e capaci di intercettare le risorse europee.
 
Ieri mattina, in Provincia, si è riunito il Nucleo di coordinamento con il gruppo operativo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Torna il Marche Endurance Lifestyle
 
Torna dal 13 al 16 giugno il Marche Endurance Lifestyle, una quattro giorni dedicata a sport, economia, formazione e intrattenimento.
 
L'Endurance, conosciuto come lo “sport degli sceicchi” rappresenta uno strumento per promuovere il Made in Italy e creare nuove opportunità di sviluppo.
 
Il progetto, infatti, attiva nuove sinergie sull'asse sport-business, mettendo in contatto l'Italia con gli Emirati Arabi Uniti.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Il Premio donna del Lions club Civitanova ad Annamaria Pilotti di Loriblu
 
Il Lions Club Civitanova Marche Cluana assegna il Premio Donna a Annamaria Pilotti, titolare dell'azienda calzaturiera  LORIBLU.
Originaria di Penna San Giovanni, Annamaria Pilotti, negli anni '80 è stata la prima donna poliziotto assegnata al servizio protezione nel Commissariato di Civitanova.
Poi ha deciso, insieme con il marito, di fondare il noto calzaturificio del fermano, un'azienda che oggi è conosciuta in tutto il mondo.
 
Nelle precedenti edizioni l'onorificenza del Lions Club civitanovese è stata assegnata, tra le altre, alla contessa Anna Leopardi, Letizia Moratti, Ivana Spagna, Donatella e Orietta Varnelli, Cristiana Monina, Carla Fracci e tante altre donne che si sono contraddistinte per le proprie capacità personali e lavorative.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



San Severino. Convegno e trekking urbano
 
E' dedicato a Venanzio Bigioli, scultore ed architetto settempedano, l'iniziativa che si terrà domani, sabato 20 aprile e domenica. Domani nella sala degli Stemmi del Comune si terrà un incontro a cura dell'architetto Luca Maria Cristini e Paolo Gobbi.
 
Domenica  invece, è previsto un trekking urbano con visita guidata alla scoperta delle macchine d'altare di  Bigioli nelle chiese urbane di San Severino. Il trekking nelle chiese partirà alle 15 davanti al palazzo Comunale, in piazza Del Popolo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



Coldiretti, al via il tour nelle aziende
 
Scatta da domani sabato 20 aprile il programma di degustazioni e visite in azienda promosse dalla Bottega Italiana di Ancona, il punto di promozione dei prodotti agricoli di Coldiretti.
 
Per la prossima settimana si prevedono iniziative anche per giovedì 25 aprile, mentre domenica 28 aprile si partirà con la prima visita nelle aziende, alla scoperta dei vini Doc della provincia di Ancona.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito



A Fermo il progetto di educazione alimentare
 
Prosegue il progetto di educazione alimentare portato avanti dall'Assessorato all'Agricoltura della Provincia di Fermo, con il coinvolgimento diretto delle scuole primarie provinciali.
 
La prima parte del progetto riguarda l'attività formativa sia agli insegnanti che agli alunni. La seconda parte più pratica si riferisce alle visite nelle fattorie didattiche e all'organizzazione di laboratori di cucina e orti biologici.
 
Inoltre, è in corso di distribuzione nelle scuole un opuscolo, realizzato in collaborazione con l'ASUR Marche 4, dal titolo “Mangiare si… ma anche nutrirsi”, uno strumento messo a disposizione dei ragazzi per educarli ad una corretta alimentazione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito

 
InTV
LIVE STREAMING
Ora in onda
Programmazione

 

intv

RE-LIVE
Rivedi tutto

Condividi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito