postheadericon Carabinieri di Fermo sventano furto di caldaie

Nella zona industriale di porto Sant'Elpidio, i carabinieri della compagnia di Fermo sono intervenuti nel deposito di materiale idrosanitario dell'azienda “idro zeta”, costringendo alla fuga un gruppo di malviventi che, dopo aver neutralizzato il sistema allarme, aveva già caricato, su un furgone ben trenta caldaie murali, per un valore di circa 40.000 euro, che sono state restituite al proprietario.



I carabinieri di Monte Urano hanno denunciato un operaio 41enne, residente a monte urano, che aveva acquistato un'auto, pagando con un assegno, falsamente compilato, per il quale il padre convivente ne aveva denunciato il furto dell'intero carnet in bianco. L'uomo dovrà rispondere di ricettazione e truffa.











 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito