postheadericon I sindacati incontrano l’assessore Luchetti sulla vicenda Telecom

Le rappresentanze sindacali di CGIL, CISL e UIL hanno incontrato in questi giorni l'assessore regionale al Lavoro, Marco Luchetti per affrontare il delicato tema delle ripercussioni che la vicenda Telecom potrebbe comportare anche nelle Marche.



Dopo aver espresso forte preoccupazione per le conseguenze derivanti dall'acquisizione del controllo di Telecom Italia da parte della società spagnola Telefonica con l'acquisto in un anno del 66% del capitale, le organizzazioni sindacali hanno sottolineato i timori per le conseguenze occupazionali.



Secondo i sindacati sono a rischio la tenuta degli accordi sindacali e quindi molte migliaia di posti di lavoro in Italia e centinaia nelle Marche.



L'assessore Luchetti ha anticipato che proporrà, nella prossima seduta, una mozione da sottoporre all'esame dell'Assemblea Legislativa delle Marche affinché vengano salvaguardati i livelli occupazionali in regione. Il prossimo confronto avverrà dopo il 7 novembre, data in cui si riunisce il CdA di Telecom e saranno presentate anche le linee del nuovo piano industriale.



 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito