postheadericon I "polentari" treiesi da papa Francesco

Lo scorso 9 ottobre un gruppo treiese dell'Associazione Culturale Polentari d'Italia di Santa Maria in Selva si è recato a Roma per partecipare all'udienza generale con Papa Francesco in piazza San Pietro.



Il gruppo treiese, composto da 132 persone provenienti anche da Appignano, Recanati e Porto Recanati, è arrivato a San Pietro in rappresentanza delle 18 delegazioni sparse in tutta la provincia.



Don Giuseppe Branchesi, parroco treiese e presidente onorario dell'associazione, ha omaggiato Papa Francesco con l'obolo di San Pietro, il gagliardetto del Comune di Treia e un sacchetto di farina per la polenta, oltre una pubblicazione dedicata alla memoria del Cardinal Ersilio Tonini.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito