No images
Home LANCIO: A Macerata protagonista la paura

 

VideoTolentino è in onda con i seguenti canali:

 

VideoTolentino    LCN 14 (CANALE 14)

VideoTolentino3  LCN213 (213 NEWS & LIVE)

VideoTolentino4  LCN610 (610 SPORT & MUSICA)

VideoTolentino5  LCN611 (RadioStudio7 TV)

 

Clicca sul menu VIDEO per vedere gli ultimi video caricati,

oppure vai su: http://www.youtube.com/user/VideoTolentino

 

Lo streaming al seguente link:

Canale 14 Live Stream: apri in VLC

 

Tel. 0733 974554 - Fax. 0733 972558 - Mail: info@videotolentino.it

 

postheadericon LANCIO: A Macerata protagonista la paura

Apriamo il nostro TG con un servizio sulle ore che sta vivendo la città di Macerata. Purtroppo, la paura é la protagonista di questo sabato, con la comunità che si prepara a vivere quella che si annuncia "la giornata più lunga", nella speranza che i timori del prima possano dissolversi in un pomeriggio pacifico e senza violenza.

Sentiamo...



REC: Una città tranquilla, oggi abitata dalla paura. Quella paura che tra queste colline non ci aveva soggiornato mai e che adesso, invece, sembra aver preso possesso della piazza e di una intera comunità. Con, in aggiunta, una oggettiva difficoltà a gestire situazioni che prima non erano neanche pensabili da queste parti.

E’ l’animo con cui Macerata ha atteso il sabato più lungo, quello in cui si riverseranno in città, in maniera prima non autorizzata e poi consentita, migliaia di persone da tutta Italia per una manifestazione che si annuncia pacifica, ma che, speriamo solo nelle premesse, sta prospettando scenari di guerra.

Al momento della messa in onda del nostro TG e di questo servizio, quello che possiamo raccontare è solo ciò che è avvenuto prima. Con la speranza, viva e sentita, che ciò che racconteremo sarà solo il come ci si è preparati a qualcosa che invece, ce lo auguriamo davvero, si è svolto pacificamente e senza violenze.

A Macerata le scuole sono chiuse, il traffico è condizionato dalla chiusura di alcune vie d’accesso alla città, così come la mobilità urbana e non solo, con Contram Spa che, attraverso un dettagliato comunicato stampa ha rivisto partenze e fermate delle principali corse in programma. Nel capoluogo sono giunti reparti specializzati di Carabinieri e Polizia, per garantire la migliore sicurezza dei cittadini. Il direttore dell’Area Vasta ha ordinato che tutto il personale sanitario risultasse per la giornata di oggi in forza all’Ospedale del capoluogo, così da poter gestire eventuali emergenze.

Intanto questa mattina, nel corso dei normali servizi di pulizia delle strade cittadine, i netturbini hanno rinvenuto spranghe, bastoni e bottiglie vuote occultate nei tombini e tutto il materiale è stato prontamente sequestrato.

 
InTV
Condividi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito