No images
Home Tutto pronto a Macerata per festeggiare l’arrivo del nuovo anno. Orari diversi per un brindisi che abbraccia il mondo

 

VideoTolentino è in onda con i seguenti canali:

 

VideoTolentino    LCN 14 (CANALE 14)

VideoTolentino3  LCN213 (213 NEWS & LIVE)

VideoTolentino4  LCN610 (610 SPORT & MUSICA)

VideoTolentino5  LCN611 (RadioStudio7 TV)

 

Clicca sul menu VIDEO per vedere gli ultimi video caricati,

oppure vai su: http://www.youtube.com/user/VideoTolentino

 

Lo streaming al seguente link:

Canale 14 Live Stream: apri in VLC

 

Tel. 0733 974554 - Fax. 0733 972558 - Mail: info@videotolentino.it

 

postheadericon Tutto pronto a Macerata per festeggiare l’arrivo del nuovo anno. Orari diversi per un brindisi che abbraccia il mondo

Da stamane e fino alle tre dopo la mezzanotte, oggi, lunedì 31 dicembre, a Macerata si potranno festeggiare tutti i capodanni del mondo. Basta scegliere il fuso orario e lo Stato in cui si preferisce salutare la fine del 2018. Torna in città la seconda edizione di A Macerata tutti i capodanni, l’iniziativa che nasce dalla collaborazione tra il Comune, i bar e gli esercizi pubblici che, dopo il successo dello scorso anno, promette ancora una volta aperitivi, intrattenimenti e iniziative per tutte le età e tutti i gusti per un brindisi che abbraccia il mondo.

Ma sarà anche un capodanno da festeggiare all’aperto con la Festa in piazza Mazzini che avrà inizio alle 22.30, con la musica del gruppo Time Generation Band. A mezzanotte brindisi in piazza con spumante e panettone offerti dalla Pro loco Macerata e subito dopo ancora musica con lo spettacolo di Dj NoOz. In piazza della Libertà festa sul ghiaccio con la pista che rimarrà aperta fino a tarda ora. Le due piazze del centro storico saranno collegate tramite maxi schermi.

Sono quindici gli esercizi pubblici che hanno aderito alla seconda edizione di A Macerata tutti i capodanni, quattordici invece gli Stati e dieci gli orari da scegliere.



Infine, per rendere il periodo delle festività di fine e inizio anno ancora più sicuro, il sindaco ha emanato un’ordinanza che vieta l’utilizzo di petardi, botti e fuochi d’artificio nelle piazze, nelle strade e in generale nei luoghi pubblici e aperti al pubblico. Il provvedimento è valido nel periodo dal 29 dicembre al 7 gennaio 2019. L’inosservanza del divieto è punita con una sanzione amministrativa pecuniaria che va da 25 a 500 euro.

 
InTV
Condividi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito