No images
Home MORROVALLE, CONSIGLIERE DI MINORANZA ACQUAROLI: «MONTEMARANI VUOLE L'OPERA-RICORDO...

 

VideoTolentino è in onda con i seguenti canali:

 

VideoTolentino    LCN 14 (CANALE 14)

VideoTolentino3  LCN213 (213 NEWS & LIVE)

VideoTolentino4  LCN610 (610 SPORT & MUSICA)

VideoTolentino5  LCN611 (RadioStudio7 TV)

 

Clicca sul menu VIDEO per vedere gli ultimi video caricati,

oppure vai su: http://www.youtube.com/user/VideoTolentino

 

Lo streaming al seguente link:

Canale 14 Live Stream: apri in VLC

 

Tel. 0733 974554 - Fax. 0733 972558 - Mail: info@videotolentino.it

 

postheadericon MORROVALLE, CONSIGLIERE DI MINORANZA ACQUAROLI: «MONTEMARANI VUOLE L'OPERA-RICORDO...

Il consigliere di opposizione Francesco Acquaroli punta da parte sua il dito sui progetti dell’attuale amministrazione per il 2019, in particolare il polo scolastico unico «che rischia di divenire una cattedrale nel deserto per il calo demografico. Montemarani si accorge ora – scrive Acquaroli - che Morrovalle ha bisogno del Polo Scolastico, opera ricordo, che propone dal 2011. Peccato che non citi il costo di 7 milioni di euro che i suoi concittadini dovranno pagare. Intanto si spendono 580.000 € per efficientare la Scuola elementare di via Giotto. Quale il senso per una scuola che verrà trasferita? Fa sorridere la solerzia per riparare il Ponte Giussani: chiuso per alluvione dal 2015, la riapertura deve vedere ancora la luce». Lo strutture sportive: «Sono anni che si promettono migliorie che arriveranno, forse, e riguarderanno solo il calcio. Le altre discipline non contano? La pista lungo il fiume Chienti sarà abbandonata come la ciclabile delle Due Abbazie, inaugurata nel 2011 ma rimasta solo sulla carta? Per non parlare – continua il consigliere d’opposizione - del Centro storico. Negli anni della mia amministrazione si sono fatti recuperi, dati incentivi ai privati per i restauri e ottenuti fondi ministeriali per oltre 2 milioni tramite la Regione. L’attuale esecutivo ha solo portato avanti i lavori già progettati e finanziati ed ha azzerato ogni manifestazione di rilievo come la festa del Patrono». Fra i principali problemi irrisolti Acquaroli sottolinea «il passaggio a livello che pone un serio tappo a Morrovalle stazione».
 
InTV
Condividi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito