postheadericon Meteo. Tanta neve nel maceratese, in particolare nelle zone dei comuni terremotati



Come previsto è arrivata cospicua la neve nell'entroterra maceratese.

Da ieri notte senza sosta la perturbazione sta imbiancando le aree dei Comuni terremotati, da Camerino a Visso fino a Matelica, Fiuminata e Pioraco, dove per fortuna non si sono registrati incidenti nè problematiche di alcun tipo.

I vigili del fuoco dei due distaccamenti non sono stati chiamati per intervenire e le strade fino alla tarda mattinata di oggi erano pulite e facilmente percorribili.

Sotto controllo anche la situazione nelle numerose aree delle casette dove sono ospitati i terremotati.



Aaccumuli di neve poco significativi, anche nelle zone terremotate appenniniche del Fermano e dell'Ascolano: le precipitazioni nevose più intense, fino a 15-20cm, stanno interessando la zona di Pescara del Tronto.



Brevi e deboli nevicate sparse, si sono verificate, a Pesaro e in tutte le province sulla costa: in provincia di Ancona imbiancate alcune aree dell'hinterland di Senigallia, Jesi, Osimo e Fabriano. Gelate notturne in particolare sulle strade di montagna soprattutto in prossimità dei passi anche nel Pesarese.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito