postheadericon TREND POSITIVO A MONTE SAN GIUSTO

Il trend del turismo sangiustese ha di recente subito un’impennata, successivamente all’apertura della mostra su Lorenzo Lotto, a palazzo Buonaccorsi di Macerata. «Sulla scorta dell’esposizione relativa a Lotto nel capoluogo – è la considerazione del vice sindaco del comune calzaturiero, Mauro Spinelli -, a Monte San Giusto c’è stato un aumento esponenziale del numero di visitatori passati ad ammirare la pala della Crocifissione nella chiesa di Santa Maria. Si è mostrato vincente l’abbinamento con il Museo di Palazzo Bonafede, che i turisti non hanno mancato di visitare, così come la mostra di presepi a cura di Andrea Pistolesi, che attira moltissimi visitatori ogni anno. Vogliamo fare di tutto – anticipa il vice sindaco - per dare seguito al flusso positivo di turisti. Siamo infatti già partiti, insieme alla Soprintendenza di Ancona, per l’allestimento di una nuova mostra, in cui ammirare i capolavori di un monastero terremotato dell’entroterra, che partirà subito dopo la conclusione dell’evento relativo a Lorenzo Lotto».
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito