postheadericon Macerata. Sbloccati i fondi per Centro Fiere. Il Comune approva la stipula di modifica con il Ministero



Il 6 marzo scorso, è stata approvata dalla Giunta e sottoscritta dal sindaco la stipula della modifica convenzionale tra il Comune di Macerata e la Presidenza del Consiglio dei Ministri, relativa al Progetto O.R.T.I. - Occupazione, Riqualificazione, Territorio, Innovazione, per il Centro Fiere di Villa Potenza.



Si apre ora l’iter per la gara di appalto, per il quale è previsto un tempo di sei mesi. Il progetto prevede il completo rifacimento dell’edificio principale del polo fieristico e la ristrutturazione dei padiglioni, realizzando un complesso multifunzionale che, oltre al centro espositivo, conterrà spazi collettivi per l’innovazione, la formazione, la protezione civile, nonché servizi permanenti di ristorazione e foresteria.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito