postheadericon AUTISTA AGGREDITO DA VANDALI

«Comportatevi bene, i sedili si rompono». Sarebbe stato questo rimprovero dell'autista di un pullman di un'azienda privata che riportava a casa un gruppo di giovani dopo una serata in discoteca, a scatenare l'aggressione nei suoi confronti da parte di alcuni dei ragazzi. Il fatto è accaduto sabato sera ad Ancona, in via Gioberti, dove il pullman stava facendo la sua penultima fermata. L'uomo, 58 anni di Senigallia, era intervenuto perché i ragazzi stavano prendendo a calci i sedili. Invece di calmarsi, alcuni di loro lo hanno colpito con pugni al volto. L'autista è stato soccorso dalla Croce Gialla e poi medicato al Pronto soccorso degli Ospedali Riuniti di Ancona.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito