postheadericon APPROVATO IL PIANO DI RIPARTO DEI FONDI: 1.200.000 EURO PER IL 2019

La giunta regionale ha approvato oggi un piano di riparto di fondi regionali per complessivi 1 milione e 200 mila euro destinati ai progetti chiamati “Servizi di Sollievo”, rivolti a persone con problemi di salute mentale e alle loro famiglie.

«Abbiamo aumentato progressivamente, di anno in anno, i fondi regionali, per arrivare dal 2018 ad uno stanziamento in aumento di 100 mila euro rispetto all’anno precedente - ha spiegato il presidente Luca Ceriscioli - ai quali corrisponde altrettanto incremento da parte degli Enti Locali , raggiungendo così un plafond complessivo di 2 milioni e 400 mila euro all’anno, fino al 2020».

Il progetto prevede la costruzione di una rete di interventi sociali e socio-sanitari intorno ed insieme alla famiglia, attraverso la creazione di una rete di diverse tipologie di servizi territoriali.



 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito