postheadericon TAX CREDIT PER LE STRUTTURE RICETTIVE

C’è tempo fino al 21 marzo per accedere ai benefici del Tax credit rivolto alle strutture alberghiere, agli agriturismi e, novità, anche agli stabilimenti termali per la realizzazione di piscine termali e per l’acquisizione di attrezzature e apparecchiature necessarie per lo svolgimento delle attività termali.



Nel documento presentato dalle Regioni al Ministero, su proposta della Regione Marche, è stato chiesto di allargare i beneficiari del Tax credit anche alle imprese ricettive all’aria aperta, in particolare ai Campeggi e ai Villaggi turistici, nonché a tutte le strutture ricettive extralberghiere gestite in forma di impresa. La proposta è stata ritenuta accoglibile dai rappresentanti della Direzione generale del Turismo, riservandosi una definitiva valutazione per inserire tali strutture nel prossimo bando del Tax credit.





 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito