postheadericon È MORTO IL FILOSOFO-MATEMATICO GIANCARLO TACCHI

All’inizio dello scorso anno ricevette, con enorme soddisfazione, la gradita notizia che il suo scritto di carattere filosofico-scientifico su «Dio», inviato in Vaticano, aveva ottenuto l’attenzione del direttore della Specola, Fratello Guy Joseph Consolmagno, l’osservatorio astronomico della Santa Sede. Ora l’ex docente e matematico Giancarlo Tacchi è ricordato con simpatia dalla «cittadinanza tutta» di San Severino. Il 76enne settempedano, ospite della casa di riposo Lazzarelli, si è improvvisamente eclissato ieri. Oggi, alle 11.00, sono avvenute le esequie, partendo dall’ospedale per il cimitero di San Michele.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito