postheadericon Indesit Fabriano, domani vertice a Roma

È previsto per domani, alle 11 a Roma, nella sede del Ministero del Lavoro, un incontro tra i sindacati e il management della Indesit di Fabriano per l'avvio della cassa integrazione straordinaria.



L'ammortizzatore sociale, che inizierà il prossimo primo febbraio e durerà 24 mesi, riguarda 1783 lavoratori, di cui 883 dello stabilimento fabrianese.



Il piano industriale di rilancio prevede che Fabriano diventi l'unico polo produttivo del gruppo di forni; mentre in Turchia verranno prodotte le lavatrici e a Caserta i frigoriferi da incasso.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito