No images
Seguici
fbtwyt
Home Dal 31 luglio scatta di nuovo il fermo pesca in Adriatico

VideoTolentino è in onda con i seguenti canali:

 

VideoTolentino    LCN 14  (CANALE 14)

VideoTolentino3  LCN 213 (213 NEWS & LIVE)

VideoTolentino    LCN 514 (CANALE 14HD)

VideoTolentino4  LCN 610 (610 SPORT & MUSICA)

VideoTolentino5  LCN 611 (RadioStudio7 TV)

VideoTolentino6  LCN 612 (CANALE 14)

 

Clicca sul menu VIDEO per vedere gli ultimi video caricati,

oppure vai su: http://www.youtube.com/user/VideoTolentino

 

Tel. 0733 974554 - Fax. 0733 972558 - Mail: info@videotolentino.it

 

Scarica l'app Android 

Guarda con VLC su PC:

Guarda HTTP su Android:

Guarda RTSP su Android:

 

Guarda su IPhone

postheadericon Dal 31 luglio scatta di nuovo il fermo pesca in Adriatico

Dopo il Covid un nuovo stop: dal 31 luglio scatta il fermo pesca in Adriatico

I marchigiani mangiano più pesce ma corrono sempre più il rischio di trovarsi in tavola prodotti stranieri. Nonostante lockdown che nei mesi scorsi ha lasciato i pescherecci all’ancora per l’impossibilità di garantire il distanziamento tra i marinai a bordo fino al 6 settembre marinerie bloccate a Fano, Ancona e Civitanova. Quelli di Porto San Giorgio e San Benedetto potranno continueranno a navigare: per loro il fermo biologico parte dal 17 agosto e termina il 15 settembre.

Un sistema controverso, quello del fermo biologico, per il quale da tempo Coldiretti Impresapesca chiede una riforma. Quella, ovvero, di ampliare la linea di tutela dalle attuali 3 a 6 miglia dalla costa lasciando alle aziende la facoltà di scegliere autonomamente quando fermarsi per condizioni di mercato, per ferie del personale e per la manutenzione delle barche.

Un settore importante, quello della pesca, per le Marche. La flotta marchigiana cattura l’11% del pescato nazionale. Per numeri la nostra è la quinta regione d’Italia dopo , Sicilia, Puglia, Veneto ed Emilia Romagna.



 
InTV

LIVE STREAMING
Ora in onda
Programmazione

Scarica l'apk

 

intv

RE-LIVE
Rivedi tutto

Condividi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito