No images
Seguici
fbtwyt
Home Attestati di stima dei cittadini al Questore di Macerata Antonio Pignataro, che si appresta a lasciare la città

VideoTolentino è in onda con i seguenti canali:

 

VideoTolentino    LCN 14  (CANALE 14)

VideoTolentino3  LCN 213 (213 NEWS & LIVE)

VideoTolentino    LCN 514 (CANALE 14HD)

VideoTolentino4  LCN 610 (610 SPORT & MUSICA)

VideoTolentino5  LCN 611 (RadioStudio7 TV)

VideoTolentino6  LCN 612 (CANALE 14)

 

Clicca sul menu VIDEO per vedere gli ultimi video caricati,

oppure vai su: http://www.youtube.com/user/VideoTolentino

 

Tel. 0733 974554 - Fax. 0733 972558 - Mail: info@videotolentino.it

 

Scarica l'app Android 

Guarda con VLC su PC:

Guarda HTTP su Android:

Guarda RTSP su Android:

 

Guarda su IPhone

postheadericon Attestati di stima dei cittadini al Questore di Macerata Antonio Pignataro, che si appresta a lasciare la città



A pochi giorni dalla partenza del Questore Antonio PIGNATARO, che il prossimo 1° dicembre lascerà Macerata per assumere un nuovo incarico a Roma, numerosi sono gli attestati di stima da parte di cittadini che incontrandolo per strada lo ringraziano per l’opera svolta nella nostra provincia in questi anni di permanenza a Macerata. Numerose sono anche le lettere scritte da cittadini per gli stessi motivi che giungono ogni giorno in Questura.



Pignataro era arrivato nel febbraio 2018 a Macerata, subito dopo l'omicidio di Pamela Mastropietro e il raid razzista a colpi di pistola di Luca Traini. Si è distinto per il suo impegno contro gli stupefacenti, con numerose operazioni antidroga, e soprattutto per la battaglia contro la cannabis light e i cannabis shop, con il primo provvedimento in Italia di chiusura di questi esercizi. Una battaglia, come ha lui più volte raccontato, intrapresa per la tutela dei giovani.
 
InTV

LIVE STREAMING
Ora in onda
Programmazione

Scarica l'apk

 

intv

RE-LIVE
Rivedi tutto

Condividi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito