postheadericon Atti vandalici, giovani denunciati

Atti vandalici per puro divertimento.



È quanto avrebbero fatto, sabato sera, 4 giovani di cui 3 minorenni a Fabriano, nella frazione di Marischio.



Non sapendo come trascorrere il tempo, i giovani hanno pensato di danneggiare il cancello all'ingresso dell'impianto idrico dell'acquedotto comunale gestito dalla Multiservizi.



Giunti sul posto, i militari, avvisati da alcuni cittadini, hanno trovato il cancello distrutto, ma dei giovani nessuna traccia.



Durante le fasi investigative, gli uomini dell'Arma hanno ascoltato molti giovani della frazione che hanno fatto riferimento ad alcuni coetanei.



I 4 bulli sono stati così convocati con i genitori in caserma e dopo molte contraddizioni hanno ammesso le proprie responsabilità.



Nei confronti dei quattro il Nucleo radiomobile ha stilato una informativa diretta alla Procura ordinaria ed a quella per i Minorenni, nella quale gli vengono contestati i reati di danneggiamento aggravato e invasione di terreni, in concorso tra loro
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito