postheadericon Fermo, arrestata nomade pluripregiudicata

Fornite false generalità 83 volte
Gli agenti del commissariato di Fermo hanno arrestato una cittadina croata pluripregiudicata per reati contro il patrimonio, in particolare furti in abitazione.

La donna, 30 anni, è stata identificata nel corso di un controllo di una carovana di nomadi ferma a Porto San Giorgio, ma non è stato facile risalire alla sua vera identità: all'atto dell'identificazione ha infatti usato una identità fittizia, così come in precedenza aveva già fatto per ben 83 volte.

E' stata quindi tradotta presso il carcere di Teramo, una delle poche strutture attrezzate ad accogliere detenute con prole al seguito.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito