postheadericon Pagamento dei debiti della pubblica amministrazione: approvata la delibera dalla Giunta regionale



Il Governo si appresta a varare un nuovo provvedimento per il pagamento dei debiti della Pubblica Amministrazione alle imprese.



La giunta regionale intanto ha approvato la delibera che dà il via libera alla stipula del contratto tra Regione Marche e Ministero delle Finanze per il ricorso ai fondi messi a disposizione dello Stato.



Nel complesso la Regione Marche otterrà un totale di 19,4 milioni di euro di liquidità, di cui 7,8 milioni per l'anno 2013, che saranno subito destinati al pagamento dei debiti certi, liquidi ed esigibili, diversi da quelli della sanità. Saranno smaltiti i debiti nei confronti degli enti locali e degli altri beneficiari a partire da quelli più antichi.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito