postheadericon San Benedetto. Presi i ladri di rame



Erano specializzati nei furti di rame dai pannelli fotovoltaici a terra. Ieri i carabinieri di San Benedetto hanno scoperto gli autori dei furti.



Si tratta di tre romeni ritenuti i responsabili di una serie di colpi messi a segno tra Marche, Abruzzo e Lazio.



Gli ultimi due furti di rame negli impianti fotovoltaici li avrebbero messi a segno ieri notte in due aree di San Severino, nella frazione di Cesolo.



I militari dell'Arma di San Benedetto hanno recuperato la refurtiva il cui valore ammonta a circa 55 mila euro.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito