postheadericon Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Il 25 novembre
L'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha designato oggi, 25 novembre, come Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne e ha invitato i governi, le organizzazioni internazionali e le ONG a organizzare attività volte a sensibilizzare l'opinione pubblica.



Il fenomeno della violenza e dei maltrattamenti contro le donne rappresenta nel nostro Paese una vera e propria piaga sociale: sono stimate in quasi 7 milioni le donne italiane tra i 16 e i 70 anni che hanno subito nel corso della vita, dentro o fuori della famiglia, una forma di violenza, fisica o sessuale; 1 milione 400 mila donne hanno subito forme di violenza sessuale prima dei 16 anni; oltre 7 milioni di donne hanno subito o subiscono violenza psicologica.



In Italia i dati più elevati di donne che hanno subito violenza fisica o sessuale si rilevano nelle regioni del Nord, in alcune del Centro e, in particolare, nei centri metropolitani.



Appena il 7,3 per cento di coloro che accusano violenze fisiche o sessuali dal partner denuncia le aggressioni subite.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito