postheadericon Camerino, tre denunce dei carabinieri



Due giovani trovati positivi all'alcoltest, tre patenti ritirate e una denuncia per porto ingiustificato di arma da taglio.

E' l'esito dei servizi di controllo del territorio effettuati dai carabinieri della Compagnia di Camerino, comandata dal capitano Vincenzo Orlando, e posti in essere nell'ultimo fine settimana.

I militari delle stazioni di Matelica e di Esanatoglia hanno denunciato due operai di 25 anni di Camerino e di Perugia, risultati positivi all'esame dell'etilometro. Per entrambi è scattato il ritiro immediato della patente e la conseguente sottrazione di 10 punti.

I militari del Nucleo Radiomobile hanno invece denunciato per porto ingiustificato di arma un macedone regolarmente residente in Italia, trovato in possesso di un coltello a serramanico, mentre in macchina aveva due taglierini.

Decine sono stati i veicoli controllati e i conducenti sottoposti all'alcol blow , un accertamento propedeutico alla verifica con l'etilometro.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito