postheadericon Pgamaneto dei debiti della P.A.: anticipata al 2013 l'erogazione delle risorse del 2014



La Regione Marche ha ottenuto, sulla base della richiesta avanzata al ministero dell'Economia e delle Finanze, l'erogazione nell'anno in corso dell'anticipazione di liquidità per quasi 12 milioni di euro, prevista per il pagamento dei debiti verso gli Enti locali e le imprese.



L'importo si aggiunge a quello già erogato dal Ministero, che ha consentito alla Regione di pagare già alcuni debiti.



“Per la Regione - dichiara l'assessore al Bilancio, Pietro Marcolini - si tratta di continuare l'impegno assunto di accelerare il pagamento dei debiti certi, liquidi ed esigibili diversi da quelli finanziari e sanitari, previsti dal decreto sblocca debiti”.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito