postheadericon Alluvione 2011. Per le imprese un milione e mezzo di euro

La somma si aggiunge ai 25 milioni stanziati dopo l’evento emergenziale
Per l'alluvione che nel marzo del 2011 colpì le Marche provocando danni ingenti in diverse province è in arrivo un milione e mezzo di euro destinato alle imprese che hanno subito danni alle scorte e ai beni mobili funzionali all'attività produttiva.



A darne notizia in questi giorni sono stati i senatori marchigiani del Pd Mario Morgoni, Francesco Verducci, Silvana Amati e Camilla Fabbri.
Il milione e mezzo, dunque, si aggiunge ai 25 milioni di euro stanziati dopo l'alluvione del 2011.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito