postheadericon Sanità a Fermo, vertice sindaco giunta regionale

Si è svolto ieri l'incontro tra la giunta regionale e il sindaco di Fermo, Nella Brambatti, per approfondire la questione legata ai servizi sanitari nel capoluogo e nel territorio. La giunta ha ribadito che per l'ospedale di Fermo non e' prevista alcuna cancellazione.



“Quella in atto hanno spiegato - è una sospensione che accomuna diverse strutture della regione, dettata dai pesanti tagli che lo Stato ha imposto e che hanno determinato un reperimento di risorse regionali per far fronte agli impegni assunti”.



Dall'incontro è emersa anche la proposta di realizzare in breve tempo un accordo di programma tra Regione e Comune per dare risposte alle esigenze piu' urgenti.



Tra queste ci sono: l'avvio di procedure per la messa in funzione della Rsa di Amandola, già realizzata e che dovrà essere dotata di personale specializzato per rendere operativi 40 posti letto; la nomina entro pochi giorni di un primario di Medicina generale e la chiusura del cantiere edile, attualmente occupato nei lavori di manutenzione del vecchio ospedale, che sta comportando costi per l'amministrazione comunale e disagi per la popolazione.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito