postheadericon Nuove tappe per la rassegna "Sinfonie d'organi"

Dopo il primo appuntamento a Serrapetrona, la rassegna “Sinfonie d'organo” tocca i comuni di Maiolati Spontini, Ascoli Piceno e Sant' Elpidio a Mare. Le Marche sono tra le regioni più ricche di organi storici, circa 750 compresi tra la seconda metà del XVI sec. e l'inizio del XX, con prevalenza di opere sette-ottocentesche.



Il progetto, che vede la collaborazione di FORM e Marche Organi, ha l'intento di valorizzare questi strumenti storici nello splendore artistico-paesaggistico dei luoghi che li ospitano con un repertorio poco eseguito, quello per organo e orchestra.







 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito