postheadericon Area Vasta 3: consegnata la proposta di project financing per la progettazione e realizzazione dell’ospedale nel comune di Macerata



Consegnata ad Asur e alla Regione Marche la proposta di project financing per la progettazione e realizzazione dell’ospedale dell’ Area Vasta 3. La proposta di progetto è stata presentata da Itinera spa e sarà valutata con una istruttoria interna. Sarà poi fatta un'analisi tecnico-economica e sarà emesso il bando.



"Un passo in avanti importante - commenta il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli - nella realizzazione dell’ospedale".



Per il collegamento del nuovo ospedale sono già previsti importanti interventi infrastrutturali già finanziati come il completamento dell’Intervalliva di Macerata, il completamento della Pedemontana tratto Fabriano-Mucca/Sfercia, l’allaccio SS77/SS16 a Civitanova Marche. È stato inoltre stipulato Protocollo d’Intesa per la progettazione e la realizzazione dell’Intervalliva Tolentino - San Severino Marche, tra Regione Marche Provincia di Macerata e i comuni interessati.



Anche per quanto attiene la linea ferroviaria Civitanova Marche - Fabriano sono previsti 40 milioni per le opere propedeutiche alla elettrificazione dell’intera tratta.



Rispetto alla localizzazione della struttura, con una delibera del 28 dicembre 2018 la Giunta regionale ha individuato nella località "La Pieve" (Comune di Macerata) il sito da destinare alla realizzazione del nuovo complesso ospedaliero, rispettando la deliberazione del Consiglio comunale di Macerata del 10 dicembre 2018.





 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito