postheadericon WWF Marche, richiesta in Regione per scongiurare il taglio del 40% delle spese correnti e del 37% delle spese di investimento

IL WWF MARCHE chiede alla Regione di scongiurare il taglio del 40% delle spese correnti e del 37% delle spese di investimento delle aree protette marchigiane, che sarebbe fatale per la vita dei parchi e delle riserve marchigiane, che da sole coprono oltre il 40 % delle presenze turistiche del territorio regionale.



Proprio in questo momento di irreversibile crisi industriale con il crollo del modello economico delle piccole aziende artigiane marchigiane spiega il Wwf - far sparire le aree protette marchigiane rappresenta il colpo di grazia per tanti giovani marchigiani senza lavoro.



Il WWF Marche appoggia la manifestazione di protesta del personale delle aree protette e dei centri di educazione ambientale regionale contro la regione marche in programma oggi ad Ancona.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito