postheadericon MEGARISSA TRA NOVE INDIANI

I carabinieri della Compagnia di Ascoli Piceno e delle stazioni di Comunanza e Acquasanta Terme hanno arrestato in flagranza di reato di rissa aggravata nove cittadini indiani, tutti residenti a Comunanza e regolari sul territorio italiano. Dopo un'accesa discussione per futili motivi davanti ad un esercizio pubblico durata alcuni minuti, hanno ingaggiato una violenta lite. L'immediato intervento di quattro pattuglie dei carabinieri in servizio di controllo del territorio, ha permesso di rintracciare e arrestare in breve tutti i protagonisti della rissa. Sette di loro hanno riportato ferite guaribili fino a 20 giorni.

Sono stati scarcerati in attesa del processo.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito