postheadericon DIMESSO IL CARABINIERE

È stato dimesso dall'ospedale Umberto I di Ancona il brigadiere dei carabinieri Mario Iadonato che il 29 giugno scorso era stato ferito con una coltellata alla schiena da un 46enne marocchino ubriaco a Montegiorgio. Il militare è tornato a casa, dove trascorrerà la convalescenza prima di rientrare in servizio. Le condizioni di salute di Iadonato sono buone.

Il brigadiere era stato inizialmente trasportato all'ospedale Augusto Murri di Fermo, dove era rimasto ricoverato per diversi giorni in prognosi riservata. Poi è stato trasferito all'ospedale di Ancona per essere sottoposto a un intervento in toracoscopia all'altezza del polmone sinistro, avvenuto il 9 luglio, necessario per rimuovere un riversamento di sangue. Poi, finalmente, le dimissioni.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito