postheadericon “Carta Tutto Treno Marche”, la Giunta regionale integra le risorse

Viventi: “Un segnale di attenzione per i pendolari, pronti ad affrontare le questioni ancora aperte”
Trasporti. Su proposta dell'assessore regionale Luigi Viventi, la Giunta ha rimodulato l'Accordo con Trenitalia integrando le risorse di altri 150 mila euro per favorire il rilascio della “Carta Tutto Treno Marche” per i pendolari.



Con questo documento di viaggio i residenti nelle Marche che possiedono un abbonamento regionale o la carta Trenomarchebus possono accedere, a prezzo agevolato, anche ai servizi ferroviari di media e lunga percorrenza.



“Il plafond di 400 mila euro ha spiegato l'assessore Viventi è stato completamente utilizzato dai pendolari marchigiani ma la crescente richiesta, negli anni, ha convinto la Regione a non interrompere la vendita, elevando a 550 mila euro il limite di spesa coperto con le risorse regionali”.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito