postheadericon Il sindaco di Ancona nella scuola occupata

La ex scuola materna era stata occupata lo scorso 22 dicembre
Dopo l'occupazione della ex scuola materna avvenuta lo scorso 22 dicembre da parte di un gruppo di migranti, senza casa e 2 famiglie con bimbi, ieri il sindaco di Ancona Valeria Mancinelli è entrata nella struttura autogestita da 54 persone con il sostegno di associazioni e partiti.

Il primo cittadino era accompagnato dagli assessori Foresi e Capogrossi e dalle assistenti sociali. Il sindaco ha proposto soluzioni diversificate per uscire dall'emergenza e un nuovo incontro il 2 gennaio.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito