postheadericon Operazione anticamorra della Dia



C'è anche un ingegnere maceratese tra gli indagati nell'operazione anticamorra della Dia di Salerno.



Ieri mattina all'alba i militari del Nucleo operativo di Macerata hanno effettuato un blitz nell'appartamento e nell'ufficio del professionista alla ricerca di documenti su un appalto per un'opera pubblica di cui era stato, nel 2009, direttore dei lavori.



Nell'operazione sono finiti in manette imprenditori, politici e professionisti su tutto il territorio nazionale per turbativa d'asta aggravata dalla finalità mafiosa, corruzione di pubblico ufficiale, concussione, abuso d'ufficio e interposizione fittizia di beni.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito