postheadericon Distretto culturale evoluto delle Marche



È stato prorogato di 30 giorni il termine ultimo per la presentazione dei progetti di interesse regionale per il Distretto Culturale Evoluto delle Marche.



La scadenza era infatti prevista per il 22 maggio ed è stata posticipata al 21 giugno prossimo.



Con una dotazione finanziaria di 1milione 800mila euro e una mobilitazione di risorse di almeno 5 milioni di euro, l'avviso pubblico intende sostenere, con il concorso finanziario regionale, progetti promossi in partenariato tra soggetti pubblici e operatori privati, con capofila enti pubblici, caratterizzati da forti componenti culturali capaci di innescare economie locali coinvolgendo operatori economici appartenenti a filiere diverse.









 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito