postheadericon Marche – 538 milioni di spesa pubblica per il nuovo Piano di sviluppo rurale

538 milioni di euro, 55 milioni in più rispetto alla somma complessiva della passata programmazione che era pari a 482 milioni di euro.



Questo il risultato per le Marche del riparto - approvato ieri a Roma dagli assessori all'Agricoltura - per lo Sviluppo rurale della nuova politica agricola comunitaria.



L'assessore all'Agricoltura della Regione, Maura Malaspina, ha espresso “viva soddisfazione” per il risultato raggiunto. “Per le Marche - da detto - per il nuovo Programma di sviluppo rurale, avremo a disposizione oltre il 10% in più rispetto alla precedente programmazione. È stato premiato lo sforzo che abbiamo fatto come Regioni per avere risorse ulteriori che andranno a vantaggio delle imprese”.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito