postheadericon Lega Autonomie Marche d'accordo per l'inserimento di una tassa sul gioco d'azzardo

Lega Autonomie Marche condivide la proposta avanzata dall'ANCI dell' Emilia - Romagna nei giorni scorsi al presidente dell'ANCI nazionale Piero Fassino e al ministro degli Affari Regionali Graziano Delrio di inserire un “una tantum” sul gioco d'azzardo per il 2014 e consentire ai cittadini di non pagare la Mini Imu alla scadenza del 24 gennaio, compensando poi i Comuni con i trasferimenti statali derivanti dalla tassa sul gioco d'azzardo.



Lega Autonomie invita i parlamentari delle Marche ad operare da subito per modificare il decreto e a votare contro al momento della sua conversione in legge.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito