postheadericon Ancona. 49enne sfrattata si suicida

In preda alla disperazione per non riuscire a trovare un alloggio, una donna di 49 anni si è tolta la vita ieri pomeriggio ad Ancona.

Le traversie sono iniziate dopo che la donna e il figlio si erano ritrovati in mezzo alla strada in conseguenza di un sfratto esecutivo.

Dopo aver trovato una sistemazione provvisoria nell'abitazione di alcuni conoscenti, la donna si è rivolta ai Servizi sociali del comune di Ancona, senza riuscire ad ottenere alcun risultato.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito