postheadericon Coca e furti nel Maceratese quattro arresti



I carabinieri del Reparto operativo di Macerata e della Compagnia di Civitanova hanno eseguito quattro arresti per spaccio di cocaina e vari furti commessi in esercizi commerciali del Maceratese.



Il filone d'inchiesta è scaturito dalle indagini sul duplice omicidio dei coniugi Marconi a Montelupone.

In manette, su ordine del Gip, sono finiti un macedone e un albanese residenti a Porto Recanati, un ristoratore di Montelupone e un pregiudicato di Civitanova.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito