postheadericon Macerata. Al via la settimana della nonviolenza

Torna da oggi, a Macerata, la Settimana della Nonviolenza, dedicata alle vittime delle mafie.

L'iniziativa aprirà i battenti con due mostre agli Antichi Forni, fino al 18 maggio.

Le mostre sono a cura dell'associazione culturale Oz che, come ogni anno, coinvolge le scuole cittadine in un percorso educativo con l'obiettivo di diffondere tra i giovani la cultura della “nonviolenza”.

L'iniziativa si concluderà domenica 19 maggio, alle 17, al teatro Don Bosco, con lo spettacolo “Ancora cento passi”, che vedrà la presenza di testimoni che rappresentano l'impegno civile nella lotta all'illegalità.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito